Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Valenza

Quale arcano motivo lega matematica e mirtilli?

Sabato 3 novembre al Teatro Sociale va in scena "Matematica e mirtilli" con la compagnia Coltelleria Einstein. Uno studente alle prese con la storia romana subisce interferenze matematiche che confondono l’andamento della storia, ma l’insegnante di matematica arriva in aiuto, come un cupido pronto a far scoccare l’amore per la conoscenza
VALENZA - Sabato 3 novembre alle 16.30 al Teatro Sociale nella rassegna dedicata alle famiglie, va in scena Matematica e mirtilli con la compagnia Coltelleria Einstein. Uno studente alle prese con la storia romana (Orazi e Curiazi) subisce interferenze matematiche che confondono l’andamento della storia, ma l’insegnante di matematica arriva in aiuto, come un cupido pronto a far scoccare l’amore per la conoscenza.

Lo spettacolo si configura come un “Maths show”, una divertente ma puntuale lezione dove i due attori, Giorgio Boccassi e Donata Boggio Sola, sono di volta in volta professori, conferenzieri, studenti, scienziati, ma anche esecutori di coreografie “numeriche” e personaggi storici alle prese con i calcoli.  Cercando di afferrare l’anima di una materia giudicata per pregiudizio arida, le argomentazioni di matematica vengono affrontate e sperimentate in modo bizzarro, divertente e scientifico.

La singolarità dello spettacolo è nella scelta di temi matematici poco frequentati, svincolati dai normali percorsi didattici, che contengono elementi di grande curiosità: i simboli numerici, la nascita dei numeri, lo zero, i paradossi, l’infinito, il collegamento fra vita quotidiana e calcoli, ospite d’onore il teorema di Pitagora. Alla base di tutto c’è l’amore per la ricerca e la curiosità, un amore  che anima la sete di sapere. E una ricerca faticosa, inconsapevolmente tesa all’armonia attraverso un instancabile attaccamento alla voglia di scoprire.

Ingressi: 5 euro, dal quarto componente della stessa famiglia 3 euro

La biglietteria è aperta, per prevendita e prenotazioni, dal martedì al venerdì dalle ore 16 alle ore 19 e il sabato dalle ore 10 alle ore 13. È anche possibile prenotare telefonicamente al numero   0131.920154 o via email all'indirizzo biglietteria@valenzateatro.it.
2/11/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi