Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Prima Categoria - girone H

Pontestura, blitz a Valenza...ma la Fulvius recrimina

Una direzione di gara molto discutibile condanna la Fulvius che subisce un gol da Vergnasco e resta in nove; Pontestura quarto
VALENZA - Deve rinviare la festa per la salvezza matematica la Fulvius di mister Fabio Borlini, sconfitta in casa (1-0) dalla Junior Pontestura. Il match del “Fontanile”, però, è rovinato dalla direzione di gara tutt'altro che limpida del signor Platania di Chivasso: d'altronde, il buongiorno si era visto dal mattino - come dice il proverbio - dato che il fischietto cuneese arriva al campo di gioco con cospicuo ritardo perchè era stato erroneamente inviato al “Comunale” della Valenzana Mado.

Avvio comunque incoraggiante dei locali, con Caselli a divorarsi un gol fatto (15') su assist illuminante di Viezzoli. Tuttavia, proprio il terzino sinistro rimedia due cartellini gialli – molto dubbio il primo – e viene mandato anzitempo sotto la doccia: Fulvius in 10 e doppiamente beffata, perchè gli ospiti trovano il varco giusto un minuto dopo col tap-in di Vergnasco (26') su servizio di Roccia. Al 36' la Junior andrebbe addirittura sul 2-0, ma il tocco sottomisura di Artico dopo parata di Maniscalco sulla sua inzuccata viene annullato da una decisione cervellotica del mediocre Platania (fuorigioco inesistente).

Nella ripresa Di Bella prova subito a scatenarsi sulla fascia, cross per Caselli che sfiora solamente in tuffo di testa consentendo una facile presa ad Ormellese (49'); sull'altro fronte, gran salvataggio di Zuzzé su Roccia a tu per tu con Maniscalco (56'). Non succede più nulla di clamoroso fino al gong, quando anche Di Bella viene espulso in maniera più che discutibile tra le proteste dei valenzani. La Fulvius, in 9 contro 11, si arrende e i tre punti vanno alla squadra di Merlo: Pontestura a 38 punti, mentre Vetri e soci cercheranno di chiudere il discorso-salvezza contro l'Hsl Derthona settimana prossima.


FULVIUS – JUNIOR PONTESTURA 0-1
Reti: pt 26' Vergnasco

Fulvis (4-4-2): Maniscalco 5.5; Lonobile 6 (30’ st Scolletta 6), Silvestri 6.5, Bruni 6,
Viezzoli 5.5; Cominato 6.5, Megna 5.5, Vetri 6.5, Di Bella 6.5; Canì 6 (30’ pt Zuzzè 7),
Caselli 5 (15’ st Lopresti ng, 23’ st Avitabile 6). A disp: Orsini. All.Borlini
Junior Pontestura (4-2-3-1): Ormellese 6.5; Montiglio 6.5, Santello 5.5, Giorcelli 6, Grimaldi 6; Chimento 6, Bet 6.5; Di Martino 5.5, Roccia 6, Artico 6 (5’ st Vellano 6);
Vergnasco 7 (33’ st Tortorella 5.5). A disp: Provera, Marchi, Zanforlin, Visca. All.Merlo

Arbitro: Platania di Chivasso 4

NOTE: ammoniti Viezzoli, Di Bella, Bet, Artico, Lonobile, Maniscalco, Vergnasco, Zuzzé, Vetri. Espulsi Viezzoli al 25' pt e Di Bella al 48' st per somma di ammonizioni. Calci d'angolo: 5-3 per la Fulvius. Recupero: pt 0'; st 5'. Spettatori circa 60. 
16/04/2018
Nicola Fraschetta - sport@alessandrianews.it
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Maurizio Vandelli in concerto al Festival Contro 2018
Maurizio Vandelli in concerto al Festival Contro 2018
Cristiano De Andr? apre il Festival contro 2018 a Castagnole Lanze
Cristiano De Andr? apre il Festival contro 2018 a Castagnole Lanze
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi
Maurizio Vandelli a Castagnole Lanze per Festival Contro 2018
Maurizio Vandelli a Castagnole Lanze per Festival Contro 2018
Cristiano De André canta De André al Festival Contro 2018
Cristiano De André canta De André al Festival Contro 2018