Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Promozione - girone D

La ValeMado sbanca Grugliasco e vede la zona play off

I ragazzi di Scalzi giocano una ripresa a tutto ritmo e si portano a casa meritatamente i tre punti, che valgono oro, e permettono il sorpasso ai torinesi
GRUGLIASCO - Bella impresa della Vale Mado, che viola il campo delle 'Gru' e si rilancia alla grande nella lotta playoff. Dopo un primo tempo di contenimento, i ragazzi di Scalzi giocano una ripresa a tutto ritmo e si portano a casa meritatamente i tre punti, che valgono oro, e permettono il sorpasso ai torinesi.

Primo tempo bloccato e povero di emozioni: la Vale Mado tiene botta e non lascia spazi, nonostante già al 14' debba rinunciare a Bennardo, che purtroppo accusa un infortunio e lascia il campo a Nico Nese. Unica occasione al 20', con una incornata di Savino su piazzato di Rizzo, poi al 34' lo sfortunato mister orafo deve fare a meno anche di Soumah, ma azzecca il cambio inserendo Icardi, che al 48' della prima frazione raccoglie una respinta della difesa e insacca un gol bellissimo di controbalzo per lo 0-1.

Nella ripresa, orafi subito pericolosi con Cimino, che però non concretizza, e così al 18' il Grugliasco torna in partita: fallo di Casalone su Berardi, rigore e Viggiano spiazza Teti e fa 1-1. La Vale Mado però non ci sta, reagisce e torna in vantaggio subito: al 21' solita punizione di Rizzo, palla tesa, mischia e la zampata vincente è di Savino, che devia in rete il 2-1. Al 26' Casalone sfiora il terzo gol con un'incornata che centra in pieno la traversa. Peccato, anche perchè la Vale rischia anche di pagare dazio alla dura legge del gol poco dopo: al 39', infatti Marra arriva a tu per tu con Teti, ma il portiere ha esperienza da vendere e ipnotizza l'avanti torinese chiudendogli lo specchio. Da lì in poi, gli orafi, astutamente, addormentano il gioco e portano a casa un successo tanto importante quanto meritato, per impegno, attenzione tattica e astuzia.


BSR GRUGLIASCO -VALENZANA MADO 1-2
Reti: pt 48’ Icardi; st 19’ rig. Viggiano, 22’ Savino.

Bsr Grugliasco (4-4-2): Ghiglione 5; Berardi 6(22’ st Rosucci 5.5), Depetris 6(1’ st Trevisani 5.5), Lagana 5, Piazzolla 6; Duo 5.5, Viggiano 6.5, Marra 6, Dipasquale 5.5(37’ st Micelotta ng); Messineo 5, Viggiano 5.5. A disp. Rizzo, Vadala, Giai Pron, Maiorana. All. Marangon.
ValenzanaMado (4-2-3-1):Teti 6; Gramaglia 6.5, Cimino 6, Marelli 6, Casalone 5; Bennardo 6, Souman 6(34’ pt Icardi 7); Bennardo ng(16’ pt Nese N. 6), Deleani 6, Rizzo 7.5(40’ st Rizzo ng), Savino 7. A disp. Nese L., Pasetti, Beltrame, Roluti. All. Scalzi.

Arbitro: Garbossa di Nichelino 6.5

NOTE: Ammoniti Lagana, Bennardo, Micelotta e Casalone. Angoli 4 a 0 Valenzana. Presenti 100 spettatori circa. Recupero: pt 3’, st 2’. 
5/02/2018
Ezio Bruzzesi - sport@alessandrianews.it
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
 Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film
Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film