Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Prima Categoria - girone H

Canottieri, il sogno salvezza svanisce all'ultimo

Il pareggio del Sexadium costringe i ragazzi di Miraglia al playout casalingo
ALESSANDRIA - La Canottieri Alessandria sembrava ad un passo dalla salvezza senza dover passare dal playout, complice il 2-1 con cui la truppa di mister Miraglia ha superato la Fulvius. Invece, dal “Centogrigio” si alza un velo di rammarico dato l'epilogo clamoroso del match tra Gaviese e Sexadium, poiché il 3-3 all'ultimo respiro consente ai ragazzi di Pontarolo di giocarsi le proprie carte nello spareggio-thrilling.

Amarezza tra le fila alessandrine, specie dopo 90' di buon calcio dinanzi ai valenzani ormai in vacanza: l'avvio di gara è all'insegna dell'equilibrio, con trame offensive ospiti prontamente sedate dalla difesa di casa; poi, i primi squilli: Polla calcia alto al 17', Carradori si oppone facilmente a Berri e Cerutti e deve respingere da campione un'incornata dell'eterno Andric (23'). Azioni che fanno da preludio al meritato vantaggio firmato proprio dal bomber croato poco prima dell'intervallo, con un tap-in dopo parata del numero 1 di Borlini su incursione di Cerutti.

Nella ripresa da segnalare più che altro le numerose sostituzioni tra le fila della Fulvius, mentre Gagliardone e soci pigiano sull'acceleratore nel finale mettendo in ghiaccio la vittoria grazie a Polla (83') che di sinistro trova il raddoppio e ringrazia un Frasson non impeccabile. Inutile il gol di Vetri al minuto 89, la Canottieri festeggia ma non totalmente visto l'andazzo a Gavi: serve ancora l'ultimo sforzo per meritarsi la permanenza in Prima.


CANOTTIERI ALESSANDRIA - FULVIUS VALENZA 2-1
Reti: pt 39’ Andric; st 38’ Polla, 44’ Vetri

Canottieri (3-5-2): Turco 6; Cesaro 6, Russo 6, Miraglia N. 6; Ferrari 6, Cerutti 6.5 (37’ st Guerci ng), Polla 6.5, Timis 6 (9’ st Mancuso 6), Berri 6, Gagliardone 5.5, Andric 6 (7’ st Rota 5.5). A disp. Quaglia, Rossini. All. Miraglia
Fulvius (3-4-2-1): Carradori 6.5 (36’ st Frasson 5); Lo Nobile 6, Zuzzè 6 (9’ st Lo Presti 6), Cominato 6; Bruni 6, Silvestri 6, Avitabile 6.5 (17’ st Megna 5.5), Orsini 5.5; Caselli 6 (14’ st Canì 6), Vetri 6 (32’ st Torchio ng); Di Bella 6. A disp. Scalesia, Viezzoli. All. Borlini

Arbitro: Peletta di Casale Monferrato 6.

NOTE: Recupero: pt 0'; st 0'. Calci d'angolo: 5-4 per la Fulvius. Spettatori circa 30.
14/05/2018
Nicola Fraschetta - sport@alessandrianews.it
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
La Barbera Incontra 2018 - Tre giorni di Musica, spettacolo, dibattiti e divertimento
La Barbera Incontra 2018 - Tre giorni di Musica, spettacolo, dibattiti e divertimento
Passodopopasso Attraverso i miei occhi - Un aiuto per Karoona
Passodopopasso Attraverso i miei occhi - Un aiuto per Karoona
Uno sguardo al futuro: undici artisti indagano sul nostro domani
Uno sguardo al futuro: undici artisti indagano sul nostro domani
La Barbera Incontra 15-16-17 giugno 2018 San Damiano d'Asti
La Barbera Incontra 15-16-17 giugno 2018 San Damiano d'Asti
L’originale Consorzio "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" a Valenza domenica 17 giugno
L’originale Consorzio "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" a Valenza domenica 17 giugno