Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Prima Categoria - girone H

Canottieri, il sogno salvezza svanisce all'ultimo

Il pareggio del Sexadium costringe i ragazzi di Miraglia al playout casalingo
ALESSANDRIA - La Canottieri Alessandria sembrava ad un passo dalla salvezza senza dover passare dal playout, complice il 2-1 con cui la truppa di mister Miraglia ha superato la Fulvius. Invece, dal “Centogrigio” si alza un velo di rammarico dato l'epilogo clamoroso del match tra Gaviese e Sexadium, poiché il 3-3 all'ultimo respiro consente ai ragazzi di Pontarolo di giocarsi le proprie carte nello spareggio-thrilling.

Amarezza tra le fila alessandrine, specie dopo 90' di buon calcio dinanzi ai valenzani ormai in vacanza: l'avvio di gara è all'insegna dell'equilibrio, con trame offensive ospiti prontamente sedate dalla difesa di casa; poi, i primi squilli: Polla calcia alto al 17', Carradori si oppone facilmente a Berri e Cerutti e deve respingere da campione un'incornata dell'eterno Andric (23'). Azioni che fanno da preludio al meritato vantaggio firmato proprio dal bomber croato poco prima dell'intervallo, con un tap-in dopo parata del numero 1 di Borlini su incursione di Cerutti.

Nella ripresa da segnalare più che altro le numerose sostituzioni tra le fila della Fulvius, mentre Gagliardone e soci pigiano sull'acceleratore nel finale mettendo in ghiaccio la vittoria grazie a Polla (83') che di sinistro trova il raddoppio e ringrazia un Frasson non impeccabile. Inutile il gol di Vetri al minuto 89, la Canottieri festeggia ma non totalmente visto l'andazzo a Gavi: serve ancora l'ultimo sforzo per meritarsi la permanenza in Prima.


CANOTTIERI ALESSANDRIA - FULVIUS VALENZA 2-1
Reti: pt 39’ Andric; st 38’ Polla, 44’ Vetri

Canottieri (3-5-2): Turco 6; Cesaro 6, Russo 6, Miraglia N. 6; Ferrari 6, Cerutti 6.5 (37’ st Guerci ng), Polla 6.5, Timis 6 (9’ st Mancuso 6), Berri 6, Gagliardone 5.5, Andric 6 (7’ st Rota 5.5). A disp. Quaglia, Rossini. All. Miraglia
Fulvius (3-4-2-1): Carradori 6.5 (36’ st Frasson 5); Lo Nobile 6, Zuzzè 6 (9’ st Lo Presti 6), Cominato 6; Bruni 6, Silvestri 6, Avitabile 6.5 (17’ st Megna 5.5), Orsini 5.5; Caselli 6 (14’ st Canì 6), Vetri 6 (32’ st Torchio ng); Di Bella 6. A disp. Scalesia, Viezzoli. All. Borlini

Arbitro: Peletta di Casale Monferrato 6.

NOTE: Recupero: pt 0'; st 0'. Calci d'angolo: 5-4 per la Fulvius. Spettatori circa 30.
14/05/2018
Nicola Fraschetta - sport@alessandrianews.it
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Gioco d'azzardo: i conti non tornato
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Il Decreto Sicurezza spacca gli Enti Locali
Grave episodio a Tortona
Grave episodio a Tortona
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
 Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film
Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film