Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Prima Categoria - girone H

Avitabile condanna il Sexadium: tre punti Fulvius

La Fulvius compie un passo avanti verso la salvezza matematica, gli acquesi vedono il baratro
VALENZA - Una rete di Florindo Avitabile consente alla Fulvius di superare l'ostacolo Sexadium e fare così un altro, decisivo passo verso la salvezza anticipata. La squadra di Fabio Borlini dovrà battere il fanalino di coda Cassine per festeggiare se non matematicamente quantomeno di buon senso la permanenza in Prima, mentre sul versante ospite il ko è difficile da digerire in quanto relega gli uomini di Pontarolo al terz'ultimo posto con un poco rassicurante +2 sull'Auroracalcio. Al “Fontanile” succede pochissimo nel primo tempo, con i locali più grintosi ma insidiosi solamente con le sgroppate di Bruni: al 6' calcia un corner che non trova la deviazione aerea di Vetri, al 32' ci prova su punizione ma il suo tiro è centrale e facile preda di Gallisai. Il Sexadium, invece, è sterile in avanti nonostante la buona volontà di Ranzato e Vescovi.

Nella ripresa Borlini sceglie Avitabile e Caselli al posto di Matteo Francescon e Lo Presti per dare più vivacità all'attacco, ma una grossa mano arriva dall'ingenuità clamorosa di Marcon che – già ammonito – entra in maniera scomposta a centrocampo e ottiene il secondo “giallo” lasciando i compagni in 10 (58'). La Fulvius allora preme sull'acceleratore e impegna Gallisai con un piazzato di Vetri (70') prima del lampo di Avitabile, che a 9' dal termine ringrazia l'assist al bacio di Caselli e fa esplodere di gioia i tifosi valenzani. La reazione sezzadiese non arriva, al triplice fischio del signor Deak di Biella ecco tre punti d'oro per la matricola biancoblu; Pontarolo invece guarda con preoccupazione al prossimo, proibitivo impegno contro l'Hsl Derthona dopo le festività pasquali.


FULVIUS – SEXADIUM 1-0
Reti: st 36' Avitabile

Fulvius (4-2-3-1) Maniscalco 6; Bruni 6.5, Silvestri 6, F.Francescon 6, Viezzoli 6 (49' st
Lonobile ng); Orsini 5, Lo Presti 5.5 (10' st Caselli 6.5); M.Francescon 6 (1' st Avitabile 7), Vetri 6.5, Di Bella 5.5 (38' st Cropano ng); Megna 5.5 (20' st Canì 6). A disp: Carradori, Cominato. All.Borlini
Sexadium (4-3-3): Gallisai 6; Ottria 6, Marcon 4.5, Caligaris 6, Aloi 5.5; Cirio 5.5, Palumbo 6, Giraudi 5 (14' st Bonaldo 6); Ranzato 6 (44' st Cipolla ng), Vescovi 6, Gandino 5 (33' st Avella 5.5). A disp: Goracci, Alb, Rapetti. All.Pontarolo

Arbitro: Deak di Biella 5.5

NOTE: ammoniti Orsini, Caligaris, Di Bella, Ranzato, Marcon, Canì. Espulso Marcon al 13' st per somma di ammonizioni. Calci d'angolo: 4-4. Recupero: pt 2'; st 5'. Spettatori circa 70.
 
26/03/2018
Nicola Fraschetta - sport@alessandrianews.it
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
 Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film
Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film