Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Salute

Al via la campagna di vaccinazione antinfluenzale

Da giovedì 15 novembre sarà offerta gratuitamente ad anziani ultrasessantacinquenni e malati cronici. Le sedi e gli orari in provincia
PROVINCIA – Giovedì 15 novembre partirà la campagna stagionale di vaccinazione contro l’influenza. L’obiettivo dell’Assessorato alla Sanità è di aumentare ancora di più la copertura vaccinale, raggiungendo il 75% dei soggetti interessati. Come ogni anno, il Servizio sanitario piemontese, attraverso i servizi vaccinali dell’Asl e i medici e pediatri di famiglia, offrirà gratuitamente la vaccinazione antinfluenzale a tutti i soggetti che, a causa del proprio stato di salute, si trovano in condizioni di maggior rischio. Si tratta dei soggetti, a partire dai 65 anni di età e delle persone, tra i 6 mesi e 64 anni, che soffrono di malattie croniche che, in caso di influenza, possono sviluppare gravi complicazioni. Come già accaduto negli ultimi 2 anni, sono coinvolti anche i farmacisti che consegneranno i vaccini ai medici e ai pediatri, oltre che a sensibilizzare la popolazione.

L'influenza è una malattia respiratoria acuta dovuta alla infezione da virus influenzali che si manifesta con febbre oltre i 38°C, mal di gola, tosse, secrezioni nasali abbondanti. È una malattia stagionale che rappresenta ancora un importante problema di salute a causa dell’alto numero di persone colpite e per le possibili gravi complicanze nei soggetti a rischio. Lo scorso anno in Piemonte, tra la metà di ottobre e la fine di aprile, ha colpito oltre 670 mila persone. L’influenza fa anche aumentare gli accessi al Pronto Soccorso e i ricoveri in ospedale ed è un’importante causa di assenza dal lavoro. Per questo, spiegano dall'Asl Al, è importante prevenire, attraverso la vaccinazione, le conseguenze più gravi dell’influenza.

Informazioni dettagliate sono disponibili sul sito della Regione Piemonte oppure possono essere richieste direttamente ai medici di medicina generale, ai pediatri di famiglia o ai servizi vaccinali delle Asl.

È importante proteggersi e prendere per tempo le precauzioni necessarie. Oltre alla vaccinazione (utile nei soggetti a rischio) sono misure efficaci nel prevenire le infezioni respiratorie lavare frequentemente le mani, coprire bocca e naso quando si starnutisce e tossisce, rimanere a casa nei primi giorni di malattia respiratoria febbrile.

Presso gli ambulatori di medici medicina generale e pediatri di liber scelta:  orari di ambulatorio
Presso le case di riposo e le strutture residenziali

Presso gli ambulatori vaccinali:
Alessandria, via Pacinotti 38
dal lunedì al venerdì ore 10,30 – 12,30

Castellazzo Bormida, via San Giovanni Bosco 1
giovedì ore 10,30 – 12,30

Felizzano, piazza P. Ercole 1
lunedì e giovedì ore 10-11
mercoledì ore 10-12

Vaccinazione dei soggetti tra 0-14 anni su prenotazione
Presso gli ambulatori vaccinazioni pediatriche di tutti i distretti

Tortona, Via Milazzo 1
dal lunedì al venerdì ore 10,30 – 12

Castelnuovo Scrivia, P.zza V. Veneto, 15
lunedì e mercoledì ore 10 – 11

San Sebastiano Curone, via Cavour 1

Casale Monferrato, via Palestro 41 (Poliambulatorio, piano terra)
martedì e giovedì 10,30-12

Cerrina, via Casale Molino 3
20 novembre 9,30-12

Moncalvo, via Goria 9
giovedì  9-12,30

Trino, viale Ortigara 4
lunedì e venedì 10,30-11,30

Ozzano, via Trotti 1
venerdì 10-11,30

Vignale, via Besso 6
martedì 10-11,30

Valenza, Viale Santuario 74
dal lunedì al venerdì ore 9,30 – 11 14 - 15

Novi Ligure, via Papa Giovanni XXIII 1
dal lunedì al venerdì ore 10 – 12
lunedì e mercoledì   ore 14 – 14,30

Arquata Scrivia, Via Libarna 267
martedì ore 13,45 – 14,45 venerdì ore 10,30 – 11,30

Serravalle Scrivia, via Divano 7
giovedì ore 10 – 11

Gavi, Via Garibaldi 4
martedì ore 11 – 12

Ovada, via XXV Aprile, 22
lunedì. martedì, giovedì ore 11 – 12

Acqui Terme, Via Alessandria 1
martedì e giovedì ore 11 - 12,30

Cassine, corso Colombo 5

Montechiaro d’Acqui, Piazza Europa 1

Ponzone, Via Negri di Sanfront 2

Spigno Monferrato, Via Vittorio Emanuele 63
31/10/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi