Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Promozione - girone D

Promozione: Acqui in risalita, Arquatese e Valenzana muovono la classifica

Una doppietta di Innocenti lancia i termali nel 3-1 interno con il Mirafiori, l'Arquatese strappa un punto al Cit Turin, la Valenzana ferma la corazzata Pro Villafranca.
PROMOZIONE - Acqui - Mirafiori 3-1
Che le sorti dell'Acqui in questa stagione passassero soprattutto per i piedi di Giacomo Innocenti era ovvio a chiunque conoscesse un minimo le grandi qualità dell'esterno offensivo ingaggiato dai termali nel mercato estivo: dopo che Capizzi aveva portato in vantaggio i padroni di casa raggiunti da un rigore trasformato da Palmieri nel giro di sette minuti a cavallo della metà del primo tempo, nella ripresa è infatti salito in cattedra ed ha indirizzato i tre punti con due prodezze degne della sua classe. Due reti - una ad inizio ripresa ed una poco prima della fine dell'incontro - che regalano all'Acqui il quarto risultato utile consecutivo e lo proiettano in classifica a quota dieci con nove punti di distacco dalla vetta ma solo tre dal podio e che permettono ad Arturo Merlo di mettere finalmente da parte le delusioni del brutto avvio di campionato e guardare con più ottimismo al futuro.

Cit Turin - Arquatese 2-2
Bene anche l'Arquatese che in trasferta su un campo tradizionalmente ostico come quello del Cit Turin strappa un punto preziosissimo e sale a quota otto in classifica lasciando la zona pericolosa a distanza di sicurezza: dopo la rete di Neirotti per i padroni di casa sono arrivati i gol di Motta e Vera ad illudere i ragazzi di Paveto, ma nel finale Gagliardi riequilibra il punteggio e impone ai biancoazzurri la divisione della posta. Nel prossimo turno l'Arquatese ospiterà il Carrara 90.

ValenzanaMado - Pro Villafranca 0-0
Infine, pari senza reti fra Valenzana Mado e Pro Villafranca ma i rossoblu compiono un vero e proprio miracolo nel fermare l'attacco di una corazzata e muovere finalmente la loro classifica dopo cinque sconfitte consecutive: pochi i rischi corsi dalla squadra di casa in un confronto equilibrato, ma da domenica prossima con la trasferta sul campo di un Santa Rita assolutamente abbordabile è necessario tornare alla vittoria per sperare nella salvezza.
22/10/2018
Tiziano Fattori - sport@alessandrianews.it
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi