Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cronaca

Sara non ce l'ha fatta, addio alla cantante di Castelnuovo

Si è spenta a causa di un tumore Sara Serafin, di Castelnuovo Scrivia. Era la voce solista di due gruppi musicali. Ha lottato fino all'ultimo contro la malattia che ha spento la sua splendida voce
CRONACA - Un tumore ha spento la sua splendida voce, ma il ricordo che in tanti hanno di Sara resterà sempre vivo nei cuori di chi l'ha conosciuta.
E' morta ieri, 19 giugno, all'età di 33 anni, Sara Serafin, di Castelnuovo Scrivia. Era cantante di due gruppi musicali, Energika Band e Suit & Tie.
Solo un mese fa aveva annunciato tramite la sua pagina Facebook un nuovo progetto con Energika Band, una interpretazione della canzone italiana al femminile. Con il suo gruppo avrebbe duvuto esibirsi a Voghera e a San Salvatore nelle scorse settimane ma il male che sembrava sconfitto, non le ha lasciato scampo. 
Come corista aveva lavorato insieme ad importanti musicisti in Italia e all'estero. 
I funerali si terranno domani, 21 giugno, a Castelnuovo alle 16. 
(immagine da Facebook) 
20/06/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi