Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Promozione - girone D

Valenzana sull'ottovolante, cade anche il Barcanova

Una rete di Rizzo alla mezz'ora della ripresa basta per continuare l'inseguimento alla capolista Vanchiglia
VALENZA - Ottavo risultato utile consecutivo per la Valenzana Mado, che per la quarta volta in questa stagione segna i tre punti in classifica sbarazzandosi in scioltezza del Barcanova, battuto 1-0. 

Sotto la pioggia battente di Valenza la partita non ingrana per quasi mezz'ora: l’unica azione interessante si svolge al 21', quando Cimino è provvidenziale in chiusura su Traore, a pochi passi dalla porta difesa da Teti. Lo stesso numero 1 di casa si renderà protagonista 3' più tardi, neutralizzando in corner un gran tiro dalla distanza di Schepis, deviato in angolo con un balzo felino.
Nei primi 45' si vedono praticamente solo gli ospiti. I padroni di casa, pur difendendosi a dovere, non trovano mai la quadratura in campo, segnando una percentuale di possesso palla storicamente negativa alla fine della prima frazione di gioco.

Nella ripresa, gli orafi provano a cambiare passo: al 5', Davide Bennardo esce bene palla al piede e dalla propria 3/4, supera la metà campo resistendo alle pressioni di un avversario e lancia Zurolo, trovando però l'uscita di Piarulli. Per l'azione che risolve la partita bisogna aspettare il 22': Davide Rizzo, già decisivo contro il Grugliasco, prende il posto di Zurolo. Il diciassettenne ci mette solo 6' a mettersi in mostra e sbloccare il risultato: passaggio in profondità di Fiore e, una volta in area, Rizzo colpisce il pallone con la punta del piede e batte Piarulli. Alla mezz'ora, il match si scalda e da un'accesa discussione, il direttore di gara decide di espellere Fiore, mentre grazia incredibilmente il portiere del Barcanova con una semplice ammonizione, nonostante le mani messe intenzionalmente in faccia ad un avversario. A discapito dell’inferiorità numerica, la Valenzana Mado riesce comunque a tenere testa agli avversari per i restanti minuti di gioco senza mai rischiare realmente e mantiene il vantaggio fino al minuto 50, quando arriva il triplice fischio.


VALENZANA MADO – BARCANOVA 1-0
 
Reti: st 28’ Davide Rizzo

Valenzana Mado: (4-3-3-) Teti 6; Gramaglia 6, Cimino 6.5 (31' st Savino 6), Casalone 6, Roluti 7; Icardi 5.5, Fiore 6.5, Soumah 6.5; Davide Bennardo 6 (32' st Marinello 6), Zurolo 6 (22' st Davide Rizzo 7.5), Deleani 6 (1' st Beltrame 6). A disp.: Nese, Pasetti, Beltrame, Loja, Davide Rizzo, Savino, Marinello. All. Scalzi
Barcanova: (4-4-2) Piarulli 4.5; Renegaldo 6, Farella 5, Biasiotto 5.5, Barrella 5; Traore 6 (32' st Paula De Sosa 6), Roeta 6, Idahosa 5.5, Monteleone 6 (16' st Cagliostro 6); Schepis 6.5, Racioppi 6. A disp.: Amerio, Cagliostro, Badura, Maino, Paula De Sosa, Konan, D'angelo. All. Ambrosini

Arbitro: Lo Torto di Novara 5

Note: Espulso Fiore al 30' st Ammoniti: Piarulli, Barrella, Biasiotto Recupero: pt 1'; st 5' Calci d’angolo: 3-0 per il Barcanova Spettatori: circa 90 
6/11/2017
Ezio Bruzzesi - sport@alessandrianews.it
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus