Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Calcio

Recuperi: il San Giuliano pareggia ed esonera Ammirata, colpaccio Libarna

Il pareggio con il Mirafiori costa la panchina a mister Ammirata; il Libarna batte fuori casa la Santostefanese. In Prima l'Ovada vince con la Luese, Silvanese e Aurora a reti bianche, il Cassano corsaro a Quargnento

CALCIO - Si sono giocati ieri i recuperi di diversi match rinviati nelle ultime due giornate causa maltempo. 

In Promozione il San Giuliano Nuovo non va oltre l'1-1 in casa il Mirafiori, ultimo in classifica. La dirigenza, subito dopo la fine della partita, ha esonerato mister Maurizio Ammirata, il quale ha accettato la decisione senza polemiche; “purtroppo è una decisione che ci può stare, è la dura legge del calcio. I risultati sperati non sono effettivamente stati raggiunti” ha commentato ai microfoni di Radio Gold.
Il Libarna centra il colpaccio a Santo Stefano Belbo e strappa i tre punti sul campo della quarta in classifica, finale 0-1. I serravallesi rimangono penultimi, agganciando però a quota 17 Borgaretto e San Giuliano Nuovo con il match con il Canelli ancora da recuperare.
L'Arquatese non è invece scesa in campo per il perdurare delle pessime condizioni del manto di gioco del “Garrone”.

In Prima Categoria l'Ovada ha battuto la Luese 2-1, Silvanese e Aurora hanno recuperato la 19^ fermandosi sullo 0-0. Il Quargnento perde in casa il confronto diretto con il Cassano con un pesante quanto inaspettato 1-3 finale. La Sorgente-Gaviese si gioca questa sera alle 20,45.

Nel girone P di Seconda Categoria la Don Bosco batte il Garbagna 2-1, mentre il Lerma Capriata va a vincere 2-0 sul campo del Montegioco. Il Valmilana sofrre ma vince 3-2 in casa con il Paderna.
Nel girone F il Quattordio batte il San Giuseppe Riva 2-0, nel girone O Bistagno-Fresonara 1-4 e Calliano-FelizzanoOlimpia 3-4.

In Terza Categoria Tiger Novi e Piemonte pareggiano 2-2.

 


 

26/02/2015
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus