Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Ovada

L'Ovadese Silvanese con l'incognita degli infortuni

Domenica arriva al Geirino la Castelnovese per la prima di campionato. Vennarucci costretto a far la conta con i giocatori disponibili
OVADA - Rischia di essere un vero rebus la formazione che scenderà in campo domenica per l'Ovadese Silvanese. La formazione arancione è impegnata nella prima partita del suo campionato. Avversario di giornata la Castelnovese Castelnuovo. Un avversario sulla carta non proibitivo. C'è però da fare i conti con una situazione dell'infermerie nient'affatto rassicurante. Sicuramente out capitan Oddone, uscito infortunato dalla gara di domenica scorsa sul campo del Castelnuovo Belbo, e il tre quartista Dentici. Ridotte le speranze di vedere in campo Giovanni di Pietro, l'uomo cui sono state affidate le chiavi dell'attacco. Rientra, rispetto alla sconfitta di domenica scorsa in coppa Mossetti, uomo destinato a essere il perno del centrocampo. "Ci sono tutti i presupposti - spiega l'allenatore Maurizio Vennarucci - per fare un'ottima stagione. Sicuramente la squadra deve ancora trovare una sua identità. Ma non è possibile già essere al top in questo periodo". Di fatto la formazione tipo non è mai stata vista in campo in questo pre campionato. La prova generale in vista di domenica è andata in scena due giorni fa sul campo di Vignole. Contro la formazione locale, iscritta al campionato di Seconda Categoria, è finita 1-1. 

 
7/09/2018
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus