Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Prima Categoria - girone H

Prima Categoria: tutto invariato in testa, vincono Savoia e La Sorgente

Tre punti per La Sorgente e Savoia. Pareggio a reti bianche tra Luese e Aurora. Villaromagnano corsaro a Sezzadio
 PROVINCIA - La Sorgente ottiene i tre punti sul campo della Pro Villafranca: Mattia Acampora decide l’incontro con una doppietta. Il primo gol è siglato al ventinovesimo del primo tempo, mentre il raddoppio è realizzato nove minuti dopo l’inizio della seconda frazione. Grazie a questa vittoria, la squadra di Merlo conserva i due punti di vantaggio sul Savoia.


Il Savoia supera, con difficoltà, l’ostacolo Felizzano
. Dopo un primo tempo chiuso a reti inviolate, gli undici di Adamo sbloccano il match al quindicesimo della ripresa, grazie ad Alessandro Perfumo; il Felizzano non si scoraggia ed al venticinquesimo fa 1-1 grazie alla rete di Filippo Rota, su calcio di rigore. Il subentrato Dell’Aira, tuttavia, al trentasettesimo della ripresa sigla il gol del 2-1, grazie al quale il distacco tra il Savoia e La Sorgente non si amplia ulteriormente.

La Luese non va oltre il pareggio contro l’Aurora: la partita finisce a reti inviolate. Il mezzo passo falso della squadra di Rizzin, che conclude la gara in dieci uomini per l’espulsione di Luca Rossi al ventisettesimo della ripresa, alla luce della concomitante vittoria del Savoia, affievolisce ulteriormente le speranze della compagine di Lu di concludere il campionato con meno di dieci punti di distacco dalla seconda classificata. 

La Castelnovese non sbaglia: contro la Pro Molare finisce 4-0. La squadra di Tarditi sblocca il punteggio dopo solo dieci minuti di gioco grazie alla rete di Diego Fossati e trova il punto del raddoppio al trentacinquesimo con Alberto Orsi. Nella ripresa il leitmotiv non cambia: prima Fossati trova il modo di superare Andrei, realizzando in questo modo la propria doppietta personale, poi il subentrato Christian Grandin fissa il punteggio sul 4-0 finale. 

Il Castelnuovo spreca un’ottima occasione per allontanarsi in modo sensibile dalla zona play-out. I giocatori della squadra di Musso non riescono a perforare la difesa del Quattordio nonostante le numerose occasioni create e si devono dunque accontentare dello 0-0

Un calcio di rigore di Christian Bordoni, trasformato al ventesimo della ripresa, decide la sfida tra Sexadium e Villaromagnano, in favore della squadra ospite. Per effetto di questa vittoria, la squadra allenata da Michele Masneri aggancia proprio il Sexadium a quota trentacinque punti in classifica.

Pareggio a reti bianche tra Libarna e Silvanese. In questo modo la squadra di casa fallisce l'opportunità di scavalcare la Silvanese in classifica. Il distacco nella graduatoria tra queste due squadre, infatti, rimane di due punti. Rimangono in ogni caso immutate le speranze delle due squadre di accedere ai play-off. 

CASTELNOVESE-PRO MOLARE 4-0
RETI: 10' Fossati (C), 35' Gatti (C), 25' st Fossati (C), 30' st Grandin (C).
CASTELNOVESE (4-4-2): Andriolo, Trovamala, Setti, Ramundo (20' st Cella), Bellantonio, Gavio, Fossati, Gatti (15' st Grandin), Orsi (5' st Bonavida N.), Longo, Belvedere. A disp. Pisani, Sozze', Baccaglini. All. Tarditi.
PRO MOLARE (4-4-2): Andrei, Guio Garay Edwar, Kwame, Benzi, Maccio, Albertelli, Lorefice, Guineri A., Kpin Guei Monhessa Guei, Nanfara, Montobbio. All. Fontana.

LUESE-AURORA AL 0-0
LUESE (4-4-2): Melotti, Allara, Peluso, Bussetti, Mazzoglio, Mutti, Padovano (15' st Neirotti), Pizzighello, Cuculas, Rossi, Bergamini (1' st Beltrame). A disp. Pinato, Grimaldi D., Bruni, Forni, Fortunato. All. Rizzin.
AURORA AL (4-4-2): Patta, Cozza, Calabrese, Maldonado, Porpora, Pappadà, Llojku (20' st Targa), Garofalo, Calderisi, Crestani (27' st Penna Ennio), Giordano. A disp. Jafri, Hoxha, Correnti, Greco. All. Greco.
ESPULSI: 27' st Rossi (L).

PRO VILLAFRANCA-LA SORGENTE 0-2
RETI: 29' Acampora (L), 9' st Acampora (L).
PRO VILLAFRANCA (4-4-2): Migliore, Li Causi, Demaria, Crea (6' st Graziano), Testolina F., Raviola E. (32' st Gai), Maohub, Scassa, Porta, Paracchino, Vicario (42' st Di Lauro Ale.). A disp. Bighi, Mortara, Giordana. All. Farello.
LA SORGENTE (4-4-2): Gallo, Rizzo, Mirone, D. Bianchina, Sciacca, Roveta, Rossini (28' st Viazzi), Lovisolo, Acampora (42' st Reggio), Campazzo (18' st Guagliardo), De Bernardi. A disp. Gastaldo, Cambiaso, Goglione, Rapetti. All. Merlo Arturo.

SAVOIA-FELIZZANO 2-1
RETI (1-0, 1-1, 2-1): 15' st Perfumo A. (S), 25' st rig. Rota (F), 37' st Dell'Aira (S).
SAVOIA (4-3-3): Figini, Capuana, Islamaj, Borromeo, Cairo (35' st Dell'Aira), Bidone D., Perfumo A., Cerutti, Orsi (30' st Vescovi), Giordano G. (40' st Giordano A.), Cirio. A disp. Tasca, Corsaletti, Giarrusso, Possenti. All. Adamo.
FELIZZANO (4-4-2): Berengan, Marello, Ghezzi (20' st Zamperla), Aagoury, Castelli, Monaco, Banchelli, Ghè, Cresta, Giannicola, Belli (10' st Rota). A disp. Gatti, Lucchini , Atzeni, Perfumo Kevin. All. Usai.

SEXADIUM-VILLAROMAGNANO 0-1
RETI: 20' st rig. Bordoni (V).
SEXADIUM (4-4-2): Gallisai, Calligaris, Bonaldo, Marcon, Guida, Ottria, Ottria (20' st Cipolla), Bovo, Ricca, Castorina (25' st Ferretti), Belkassiouia. A disp. Nocito, Cellerino M., Barbasso, Verone Geremia, Colombo. All. Cellerino.
VILLAROMAGNANO (4-4-2): Ballotta, Ratti, Cremonte, Scotti, Albanese, Priano, Bordoni, De Nicolai, Gianelli, Imbre (35' st Vizdoaga), Casagrande. A disp. Mazzarello, Farina, Agrati, De Filippo, Felisari, Ontano. All. Masneri.

 
23/04/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus