Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Promozione - girone D

Canelli all'ultimo respiro: Savoia, che peccato!

Sesta sconfitta stagionale per i ragazzi di Ammirata, battuti in pieno recupero da un colpo di testa di Ishaak
LITTA PARODI - Sensazionale rimonta del Canelli che in poco meno di 10' ribalta il 2-1 del Savoia e strappa la vittoria agli uomini di Ammirata, condannandolo ancora all'ultima posizione della classifica nonostante un'altra ottima prestazione.

Prima frazione molto equilibrata, con gli ospiti più intraprendenti sulla trequarti grazie alla verve di Gallo che al 15' conclude sopra la traversa da posizione defilata. Quattro giri di lancette più tardi, invece, è Mofena a sbloccare il risultato per gli avversari, con un colpo di testa chirurgico sul cross dalla destra di Bruma. Il vantaggio dei grigioblu dura lo spazio di 6', perchè – su una punizione battuta in fretta e con palla in movimento da Mingozzi – El Harti scodella un assist velenoso che trova l'inzuccata di Barotta dopo la “papera” del portiere Canelli. Il pareggio non può certo accontentare i locali e al 41' Di Stefano su piazzato sfiora l'esterno della rete, poi Gallo risponde sull'altro versante con una staffilata alta dal limite.

La ripresa è più noiosa dal punto di vista delle occasioni, tanto che si arriva al 69' per vedere il tentativo fuori di pochissimo di Gueye e successivamente la deviazione di Canelli sul mancino di Barotta al 73'. Il Savoia beffa, quindi, Aleati nell'unica azione manovrata: assist di Jafri e diagonale superbo di Yassin El Amraoui. 2-1 e tutto da rifare per gli ospiti, che alzano i ritmi e gelano il “Cassano & Taverna” con la testata di Mondo su sponda di Macrì. Nel concitato epilogo della sfida, in 10 contro 9, Merlo gongola per l'incornata perentoria di Ishaak, in totale solitudine sull'ultimissimo corner battuto da Gallo. Ammirata non ci crede e al triplice fischio incassa - suo malgrado - il sesto ko stagionale. La salvezza sembra sempre più una chimera.


SAVOIA – CANELLI 2-3

Reti: pt 19' Mofena; 25' Barotta; st 31' Y.El Amraoui; 41' Mondo, 49' Ishaak

Savoia (4-3-3): Canelli 5.5; Jafri 6.5, Monasteri 6.5, Calabrese 6, Grimaldi 6; Bruma 6.5 (12' st Miglioli 6), Di Stefano 6, Mundula 6; H.El Amraoui 5.5 (22' st Moscatiello 6), Mofena 6.5, Y.El Amraoui 6.5. A disp: Negri, Banchelli, Mat.Ammirata, Naimi, Bençaga. All.Mau.Ammirata
Canelli (4-2-3-1): Aleati 6; Ishaak 7, Macrì 5.5, Pietrosanti 5.5, El Harti 6.5 (19' st Del Piano 6); Mingozzi 6, Mondo 6.5; Barotta 6.5, Gallo 6.5, Gueye 6; Zanutto 5 (35' st Vuerich 6). A disp: Contardo, Moresco, Galizzio, Simeoni, Vacca. All.Merlo

Arbitro: Spinelli di Cuneo 5

NOTE: terreno in buone condizioni, giornata soleggiata e fredda. Ammoniti Pietrosanti, Calabrese, H.El Amraoui, Mofena, Grimaldi, Di Stefano, Barotta. Espulsi Calabrese al 45' st per somma di ammonizioni, Monasteri e Macrì al 48' st per reciproche scorrettezze. Calci d'angolo: 4-4. Recupero: pt 1'; st 5'. Spettatori circa 30.
27/11/2017
Tiziano Fattori - sport@alessandrianews.it
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus