Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Eccellenza - Girone B

Eccellenza: alla Bonbonasca il derby con Tortona, ancora sconfitte Acqui e ValeMado

Bella vittoria per i ragazzi di Balsamo. Il Castellazzo non va oltre il pari a Saluzzo, terza sconfitta di fila per la Valenzana Mado
CALCIO - Si conclude la terza giornata del girone B di Eccellenza e ben 5 squadre si contengono la testa della classifica a 7 punti: Fossano, Corneliano Roero, Pro Dronero, Rivoli e Bonbonasca. Per le squadre alessandrine il bottino rimane esiguo e l'unica nota positiva è la grande prestazione del Bonbonasca guidata dal tecnico Emanuele Balsamo che, in casa, si impone per 4-1 contro il Calcio Tortona. Per i gialloblù seconda vittoria vittoria dopo il pareggio per 2-2 contro l'Almese della scorsa giornata. Per il Calcio Tortona battuta di arresto dopo la vittoria per 2-1 contro il Colline Alfieri.

BonBonAsca - Calcio Tortona  4-1
Reti (0-1, 4-1): 7' Manzati (C), 39' Massaro (B), 10' st rig. Lewandowski (B), 15' st Massaro (B), 23' st Bisio (B).

BonBonAsca (4-4-2):
Ferraroni, Pagano, Zamburlin, Lewandowski, Boyomo, La Caria, Kutra, Mezzanotte (37' st Ravera), Massaro, Chirico (12' st Bisio), Echimov (19' st Fava). A disp. De Rosa, Sola, Guagliardo, Mugnai. All. Balsamo
Calcio Tortona (4-3-3):
Murriero , Mazzariol, Comi, Magnè, Bagnasco (20' st Giordano), Pavanello, Manzati, Rolandone, Farina, Clementini (12' st Mandirola), Mazzocca (21' st Calogero). A disp. Filograno, Merli, Colombini, Sacchetti. All. Visca.
Espulsi: 43' st Farina (C).



Il pareggio del Castellazzo in casa del Saluzzo, lascia l'amaro in bocca. Ottima prestazione per gli uomini allenati dal tecnico Merlo, che dopo aver subito il gol, ad inizio gara, del centravanti Michelotti, riescono in poco tempo a prendere in mano il pallino del gioco, con tante occasioni sprecate, compreso il rigore di Rosset calciato sul palo, nel finale di gara prima del pareggio di Piana un solo brivido per gli alessandrini con Bissacco che da pochi passi si mangia un gol già fatto di testa.

Saluzzo - Castellazzo  1-1
Reti (1-0, 1-1): 3' Micelotta (S), 30' st Piana (C).

Saluzzo (4-4-2): Marcaccini, Berrino, Serra A., Gozzo, Caldarola, Carli, Favale (19' st Tallarico), Serra M., Micelotta (42' st Pinelli), Bissacco (33' st Faridi), Porporato. A disp. Nardi, Aleksovski, Brignolo, Gatti. All. Rignanese
Castellazzo (4-3-3): Gaione, Cascio (1' st Cimino Fe.), Costa, Molina, Silvestri, Camussi, Limone, Genocchio, Zunino (35' st Bronchi), Rosset (15' st Lombardi), Piana. A disp. Baralis, Parrinello, Alb, Romano. All. Merlo.



Per l'Acqui giornata negativa; continua, infatti il filotto negativo e contro il Cornegliano Roero la partita si conclude 5-1 per la formazione del tecnico Michele Del Vecchio che manca ancora una volta la possibilità di portare a casa tre punti.

Corneliano Roero - Acqui  5-1
Reti (4-0, 4-1, 5-1): 18' Erbini (C), 28' Melle (C), 40' Capuano (C), 5' st rig. Chiatellino (C), 25' st Pirillo (A), 35' st Busato (C).

Corneliano Roero (3-5-2): Maja, Pagliasso, Errera, Anderson, Chiatellino, Toscano, Erbini, Colaianni (30' st Gili), Melle, Garrone (15' st Delpiano), Capuano (10' st Busato). A disp. Viotto, Morone E., Costa, Pia. All. Dessena.
Acqui (4-4-2): Zarri, Barra (10' st Samson), Zagatti, Petullo, Kmaon, Thioune, Sarr (27' st Siqueira), Costa, Pirillo, Del Vecchio, Abrahim (20' st Beuren). A disp. Lopes Preza, Vitale, Nanfara, Marciano. All. Del Vecchio.



Boccone amaro anche per la Valenzana Mado che perde la terza partita di fila. Finisce 4-0 per i padroni di casa della Cheraschese; per il tecnico Luca Pellegrini ancora zero punti, 17 gol subiti e soltanto 1 realizzato. 

Cheraschese - ValenzanaMado 4-0
Reti: 4' rig. Celeste (C), 7' Cornero (C), 17' st Atomei (C), 46' st Pirrotta (C).
 
Cheraschese (3-5-2): Tarantini, Vittone, Sinato Mat., Nastasi (36' st Mazzucco), Prizio, Pirrotta, Cornero, Pupillo, Atomei (30' st Oddenino), Celeste, Fontana (34' st Capocchiano). A disp. Giustiniani, Costamagna, Di Stefano, Esposito. All. Brovia.
Valenzana Mado (4-3-3): Teti, Bennardo F., Mutti (7' Ivaldi), Gramaglia A. (7' Bennardo D.), Serao, Marelli, Mazzola (31' st Viarengo), Bosco, Dalessandro, Palazzo, Rizzo. A disp. Capra, Pellegrino, Robotti, Zurolo. All. Pellegrini.


Per la Novese la situazione non si smuove e anche per questa giornata i biancocelesti non si presentano in campo perdendo la terza partita di fila per tavolino a 3-0 contro l'Albese. Rimangono quindi relegati in ultima posizione a -2 punti.  
 
 
19/09/2016
Riccardo Bianco - sport@alessandrianews.it
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus