Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Sport

Andrea Zucconi a Monza nel weekend

Week end di gara e di prestigio per la Scuderia Monferrato e per Andrea Zucconi che, reduce dall’ottimo piazzamento al Rallye di Sanremo, si cimenta su uno dei nastri d’asfalto più celebri al mondo, quello dell’autodromo di Monza
VALENZA - Week end di gara e di prestigio per la Scuderia Monferrato e per Andrea Zucconi che, reduce dall’ottimo piazzamento al Rallye di Sanremo, si cimenta su uno dei nastri d’asfalto più celebri al mondo, quello dell’autodromo di Monza sul quale domenica si disputerà la seconda edizione del rally “Monza Ronde by Vedovati Corse”.
Il “brigadiere volante” sarà in gara con la Citroen Saxo di classe A6 preparata dalla B&B di Osvaldo Biglia, la stessa vettura con la quale Zucconi si è posto in bella evidenza al Sanremo.
 
L’obiettivo è difficile e nel contempo affascinante, bissare il risultato dello scorso anno quando il driver centrò la vittoria di classe: come nella passata edizione la vettura sarà completamente “griffata” BEFeD, un marchio che si è legato a doppio filo alla competizione motoristica brianzola creando ad hoc il “BEFeD Rally Team” che comprende, oltre a Zucconi, anche Marco Petracca, pure lui in gara con una Saxo di A6.

"Una gara importante nella quale l’obiettivo è la vittoria di classe – conferma Zucconi -, sarebbe una soddisfazione personale ma anche un bel regalo per la BEFeD che, come già accaduto lo scorso anno, ha deciso di appoggiare concretamente e con grande entusiasmo la mia partecipazione".

La competizione si snoderà lungo una prova speciale da ripetere quattro volte formata da tre giri completi dell’autodromo intervallati da spettacolari chicane all’ingresso dei box.
Tutte le speciali in programma si svolgeranno nella giornata di domenica 10 mentre il sabato è giornata dedicata alle verifiche tecniche e sportive.

Lo scorso fine settimana risultati brillanti dal Piemonte e dalla Liguria: al “Rally Città di Varallo e Borgosesia” 1° posto di classe N2 per Martinoli-Bisetti (Citroen Saxo) mentre si sono ritirati Esposito-Bertolli su analoga vettura. Secondo posto di classe FA6 per Iemmola-Ceschino su Peugeot 106 Rally, l’equipaggio ha anche ottenuto un prestigioso 10° posto assoluto.
 
Infine al “1° Rally dei Colli di Luni” Italo Ferrara e Lele Bobbio su Fiesta R5 hanno chiuso al 2° posto di classe nonché in 7^ posizione assoluta, peccato per la doppia foratura che ha tarpato le ali a Ferrara
7/11/2013
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus