Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Provincia

Sunia: rinnovato il mandato a Pasero. Ecco il punto sull'emergenza casa

Durante l'XI Congresso provinciale della federazione alessandrina del Sunia, il Sindacato Nazionale Unitario Inquilini ed Assegnatari, è stato rinnovato il mandato del segretario uscente Bruno Pasero. L'appuntamento è stata anche l'occasione per discutere di emergenza abitativa, sfratti, alloggi vuoti in città e iniziative da intraprendere
PROVINCIA - Il Congresso della Federazione Provinciale SUNIA di Alessandria, riunitosi sabato 22 febbraio presso la CGIL di Alessandria, si è concluso con la nomina del nuovo Direttivo Provinciale composto da 22 componenti in rappresentanza di 1912 iscritti. Rieletto Segretario Bruno Pasero (nella foto) con 1 voto contrario e un astenuto. Fra gli Ospiti Sono intervenuti il presidente ATC Vittorio Ciccaglioni, l’assessore del Comune di Alessandria Mauro Cattaneo, l’assessore del Comune di Novi Ligure Felicia Broda, l’assessore del Comune di Ovada Flavio Gaggero, il segretario del Sicet GianPaolo Demartini, Sergio Contini Segretario del Sunia Regionale Piemonte e Silvana Tiberti Segretaria Generale della CGIL Provinciale.

Un’importante contributo alla discussione è scaturito dagli interventi di 8 delegati, in prevalenza inquilini delle case popolari e ha concluso i lavori l’avv. Edoardo Rossetti del Sunia Nazionale.

Fra gli impegni assunti dal congresso si evidenzia:
  • la necessità di avviare una nuova fase di confronto unitario con le istituzioni locali e le Associazioni della Proprietà in materia di affitti a canone concordato per una revisione ed estensione dei patti territoriali esistenti per consolidarne;
  • lotta ai contratti in nero attraverso l’istituzione di una banca dati derivante dall’anagrafe condominiale e con la normativa fiscale prevista per l’emersione di tale fenomeno;
  • l’attivazione di un tavolo permanente sull’emergenza abitativa presso la Prefettura per attivare azioni positive e per contrastare il crescente fenomeno degli sfratti;
  • la costruzione di una banca dati sugli alloggi esistenti sul territorio fra proprietà, locazione e a disposizione. (significativo il dato di c.a. 8500 riferito al 2012 di alloggi a disposizione o non locati del comune di Alessandria);
  • favorire l’adeguamento degli alloggi alle nuove esigenze di risparmio energetico, abbattimento delle barriere architettoniche e ristrutturazione, attraverso un patto con le Banche e le Fondazioni per favorire il “prestito di scopo” per la necessaria liquidità all’avvio di tali interventi con restituzione del prestito nei tempi previsti per il rimborso fiscale stabiliti in 10 anni
  • edilizia sociale: contrastare il fenomeno delle occupazioni abusive degli alloggi; ripresa di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria da parte dell’ATC .
25/02/2014
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
 Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film
Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film