Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Un'esperienza sensoriale unica

Martedì 24 settembre si è svolta una cena al buio in cui gli ospiti hanno potuto ritrovato il piacere del gustare, il bello del toccare, il valore dell'ascoltare e il fascino del riconoscere i profumi
ALESSANDRIA - La sera del 24 settembre, all’Hotel Marengo di Alessandria, un prelibato menù è stato protagonista di un'esperienza sensoriale unica e fuori dall'ordinario in cui si è ritrovato il piacere del gustare, il bello del toccare, il valore dell'ascoltare e il fascino del riconoscere i profumi.
Gli ospiti sono stati condotti, in fila indiana, rigorosamente al buio, attraverso un percorso sensoriale e olfattivo preparato dall’architetto Irina Mantello.
In un ambiente completamente oscurato, si è vissuta un'esperienza sensoriale che prima incuriosisce, poi stupisce e infine diverte. Le cene al buio, infatti, hanno lo scopo di esaltare gli altri quattro sensi nei commensali che contemporaneamente e temporaneamente sono privati della vista: il gusto, il tatto, l'udito e l'olfatto sono attivati e i piatti vengono gustati anche maggiormente. Troppo spesso, infatti, questi sensi restano in secondo piano, in quanto l’ottanta per cento delle informazioni giunge al cervello mediante la vista..
Dopo la cena è stato distribuito un questionario sul quale poter esprimere le proprie impressioni e valutare l’esperienza di comunicazione e amicizia.
Tutti i soci si sono detti entusiasti e si sono fermati a raccontarsi l’un l’altro le personali sensazioni.
 
La cena al buioè stata  organizzata dal Rotary Club di Valenza in interclub con lo Zonta Club di Alessandria, con l’aiuto dell’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti di Alessandria; del Presidente Paolo Bolzani, del vice Presidente Luigi Astesiano e dei Signori Agnese Gulioso ed Angelo Di Liberto.


 
27/09/2013
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
 Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film
Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018
La 'Marcia per l'acqua' contro la discarica di Sezzadio - 17 novembre 2018