Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Società

Avis provinciale in festa per i 45 anni di attività

Sabato 21 settembre al castello di Oviglio si festeggia il traguardo. Piero Merlo: “un amarcord per traghettare nel futuro le nuovo leve”
OVIGLIO - 1968-2013: 45 anni di attività al servizio della comunità. Quasi mezzo secolo “speso” per sensibilizzare la popolazione provinciale sul significato e sull’importanza della donazione quale piccolo gesto di solidarietà dal valore inestimabile e per fare in modo che ogni volta in cui tale gesto si ripete, esso possa sortire il miglior risultato possibile in termini di massimizzazione degli obbiettivi di raccolta, di tutela e fidelizzazione del donatore, di sicurezza e protezione del ricevente. A festeggiare questo straordinario traguardo è l’Avis provinciale: la data fissata per condividere lo spirito di altruismo che ha animato l’associazione in questi anni e per incontrare i “dirigenti” associativi - di ieri e di oggi - delle sue 33 sedi comunali, i collaboratori delle strutture provinciali, i rappresentanti del territorio ai livelli regionale e nazionale e con essi ricordare e ringraziare le diverse generazioni di “suoi” donatori che tutto ciò hanno originato e reso possibile, è sabato 21 settembre.

“Per celebrare questo importante anniversario - spiega Piero Merlo, Presidente di Avis provinciale - abbiamo scelto di organizzare un momento che potesse essere un “amarcord” in grado di traghettare nel nostro futuro affidandoli alle nuove leve di responsabili del territorio i ricordi del nostro passato. Una festa per tutti ma, soprattutto, un’occasione per esprimere un doveroso e sentito grazie a chi ha costruito, giorno dopo giorno, i nostri primi 45 anni di storia, dai ‘volontari’ storici a quelli di oggi”.

Non stupisce, dunque, che per il 45° anniversario l’associazione abbia scelto di celebrare l’evento nella suggestiva location del castello di Oviglio, luogo pieno di fascino che richiama alla mente ricordi di un tempo lontano. Il programma della giornata prevede alle 16.30 il ritrovo dei partecipanti e la sempre coinvolgente ed emozionante esposizione dei labari. A seguire, alle 17.15, la presentazione della celebrazione, l’intervento del presidente di Avis provinciale, Piero Merlo, e il saluto della autorità. Poi il momento clou: la consegna degli attestati e delle benemerenze. Dalle 19 la celebrazione vestirà i panni della festa e della convivialità, in quello spirito di condivisione che è proprio del volontariato: aperitivo nel parco del Castello e, a seguire, cena sociale.

“Mi sento fortunato - conclude Piero Merlo - di poter essere parte oggi di questa importante tappa di un cammino che non conosce sosta, ma soprattutto di essere parte di una così grande “famiglia”, espressione di un territorio schietto e generoso che, in questi 45 anni, ha saputo fare propri gli ideali ed i valori della solidarietà, dell’altruismo e della fratellanza, senza barriere, senza confini, senza condizionamenti, promossi e sostenuti dalla nostra Associazione. Il mio grazie, a nome dell’associazione, va a tutti gli amici reggono lo sforzo di mantenere vive e funzionanti le Sezioni locali ed a tutti i nostri 10.500 donatori, che sono la linfa vitale dell’Avis, la sua vera, preziosa, unica ed insostituibile ricchezza”.
20/09/2013
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
La Barbera Incontra 2018 - Tre giorni di Musica, spettacolo, dibattiti e divertimento
La Barbera Incontra 2018 - Tre giorni di Musica, spettacolo, dibattiti e divertimento
Passodopopasso Attraverso i miei occhi - Un aiuto per Karoona
Passodopopasso Attraverso i miei occhi - Un aiuto per Karoona
Uno sguardo al futuro: undici artisti indagano sul nostro domani
Uno sguardo al futuro: undici artisti indagano sul nostro domani
La Barbera Incontra 15-16-17 giugno 2018 San Damiano d'Asti
La Barbera Incontra 15-16-17 giugno 2018 San Damiano d'Asti
L’originale Consorzio "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" a Valenza domenica 17 giugno
L’originale Consorzio "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" a Valenza domenica 17 giugno