Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Editoriale

Ci serve un piano strategico “trans”

Il nostro territorio risulta tutt’altro che integrato, strategico e proiettato in una direzione comune. La visione strategica di cui il nostro territorio avrebbe bisogno è molto “trans”. Trans è un prefisso che indica un passaggio, un mutamento da una condizione ad un’altra, un passaggio oltre un termine…
EDITORIALE - Piani strategici: in Provincia di Alessandria ci hanno provato in tanti, Comuni ed enti privati ma, ad oggi, il nostro territorio risulta tutt’altro che integrato, strategico e proiettato in una direzione comune, sia dal punto di vista della strategia economica che rispetto ad una scelta di identità comune. Il campanilismo caratterizza le nostre zone da secoli ed è certamente un freno. Potrebbe essere il momento giusto per maturare e cooperare? La visione strategica di cui il nostro territorio avrebbe bisogno è molto “trans”. Trans è un prefisso che indica un passaggio, un mutamento da una condizione ad un’altra, un passaggio oltre un termine. Trans-territoriale, per esempio, perché una strategia seria e di lungo respiro non può chiudersi in territori troppo piccoli ma deve estendersi al di là dei confini comunali e provinciali. Trans-disciplinare, perché un piano territoriale deve mettere assieme tutte le energie che ci sono e raccogliere tutte le competenze possibili, anche quelle che poi risulteranno marginali o inutilizzabili. Trasparente perché processi di questo genere sono complicati, devono accogliere istanze da ogni fonte, poi sintetizzarli con un metodo ed esporli alla continua valutazione degli stakeholders (siano essi istituzioni, associazioni o cittadini). Tranquillo, non litigioso, perché bisognerebbe accoglierlo con la serenità di chi costruisce qualcosa di bello, insieme agli altri, per il bene comune e il futuro. Transizione possibile?


[Vai in edicola e chiedi “AlessandriaNews e Sport”; parliamo di Piani Stretegici per il territorio, di Università e di Ospedale, continuiamo il nostro percorso sulla politica locale e proponiamo tanti altri contenuti di approfondimento alessandrino e provinciale, oltre che tutti gli aggiornamenti del calcio del weekend. Clicca qui per scoprirli

 
14/11/2016
Alessio Del Sarto - direttore@alessandrianews.it
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Maurizio Vandelli in concerto al Festival Contro 2018
Maurizio Vandelli in concerto al Festival Contro 2018
Cristiano De Andr? apre il Festival contro 2018 a Castagnole Lanze
Cristiano De Andr? apre il Festival contro 2018 a Castagnole Lanze
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi
Maurizio Vandelli a Castagnole Lanze per Festival Contro 2018
Maurizio Vandelli a Castagnole Lanze per Festival Contro 2018
Cristiano De André canta De André al Festival Contro 2018
Cristiano De André canta De André al Festival Contro 2018