Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Novi Ligure

I Giovani Democratici si presentano, sara' sfida tra generazioni

La politica resta un tema di primo piano sull'edizione del Novese in edicola domani, giovedì 6 giugno. Trovano però spazio anche il tema del lavoro, con le decisioni prese per l'Ilva nel Consiglio dei Ministri di martedì, e la cronaca, con il furto di Monterotondo
NOVI LIGURE – In prima pagina sul Novese, in edicola da domani, giovedì 6 giugno, i ragazzi  dei Giovani Democratici, pronti a far sentire le loro voci in una ‘sfida’ tra generazioni, per portare una ventata di innovazione nella vita politica della città.

Si continuerà a parlare di politica con l’approvazione avvenuta lunedì sera in consiglio comunale della variante al Piano regolatore, riguardante la ricollocazione di due aziende, una manifatturiera e l’altra dolciaria in capannoni dismessi situati in via Ovada e strada del Turchino; seduta a cui non hanno partecipato i consiglieri Biagio Zigrino, Dilva Manfredi e Michela Ziccardi della maggioranza. «Il numero legale è garantito grazie alla presenza della minoranza», ha affermato al termine del consiglio Marco Bertoli (del gruppo “Per Novi Maria Rosa Porta sindaco”).

Sul giornale di domani, nuovo spazio sarà dedicato al tema del lavoro e in particolare alla vicenda dell’Ilva, dopo le decisioni prese dal Consiglio dei Ministri nel pomeriggio di martedì 4: il commissariamento temporaneo della durata massima di 36 mesi e la scelta di affidare il compito di risanare lo stabile a Enrico Bondi.

Infine, la cronaca: continua infatti la ricerca da parte della forze dell’ordine dei ladri che, nei giorni scorsi, hanno compiuto un furto di grosse proporzioni all’interno di una villa in località Monterotondo di Gavi. Una traccia importantissima è stata però lasciata dai malfattori: il loro stesso sangue. Sembra infatti che, utilizzando una sega circolare con disco diamantato per aprire la cassaforte, uno dei ladri si sia ferito, regalando un fondamentale indizio.
 
5/06/2013
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
Antonio Albanese il prossimo 13 dicembre 2018 al Palatenda Alegas con "Personaggi"
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
DIRTY DANCING FA SOGNARE LA PROVINCIA!! SOGNA INSIEME A NOI SABATO 8 DICEMBRE AD ALESSANDRIA
 Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film
Dirty Dancing- il musical, nella sua edizione speciale per i 30 anni dall'uscita del film