Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Economia e lavoro

Alessandrino con poco credito

Importi medi bassi per nuovi mutui, aumento significativo dei prestiti personali, mentre sono nella media regionale i prestiti per l'acquisto di beni e servizi. È la fotografia della provincia che esce dal Barometro Crif
ECONOMIA E LAVORO - Il rapporto degli alessandrini con il credito? Importi medi bassi per nuovi mutui, aumento significativo dei prestiti personali, mentre sono nella media regionale i prestiti per l'acquisto di beni e servizi. È una fotografia contraddittoria quella che esce dal Barometro Crif sulla domanda di credito da parte delle famiglie piemontesi, con l'Alessandrino che registra dati che fanno riflettere sul tessuto economico, quello bancario e una società particolarmente sfaccettata. L'anno scorso, rispetto al 2015, la richiesta di nuovi mutui è cresciuta, in Piemonte, del 16,7 per cento con punte del 39 per cento ad Asti e del 27,8 per cento di Cuneo. Se Biella (7,8) e Verbania (2,9) sono i fanalini di coda per il numero, Alessandria (+ 11,8 per cento di richieste per mutui nuovi) è all'ultimo posto per importo medio. Quello regionale è stato di 114.940, con Alessandria ferma a 99.847 contro, per esempio, i 131.069 di Verbania (quella che è cresciuta meno rispetto alle richieste) e i 112.458 di Novara (+11,7 per cento di domande di mutui nuovi). Il dato economico merita una riflessione sia in merito alla tipologia di richieste, sia all'atteggiamento degli istituti di credito in relazione alla valutazioni. Appaiono infatti evidenti le differenze del credito medio erogato fra due tessuti socioeconomici simili come quello novarese e alessandrino, mentre Cuneo galoppa per numero di richieste ed erogato (126.330).

Richieste di prestiti finalizzati all’acquisto di beni/servizi (auto e moto, arredo, elettronica ed elettrodomestici, ma anche viaggi, spese mediche, palestre): il Piemonte ha fatto segnare nel 2016 una crescita pari a +4,8 per cento rispetto al 2015. La media per i prestiti finalizzati in regione è stata pari a 6.071 euro, con tutte le province che hanno fatto registrare una crescita significativa rispetto al 2015 (eccetto Verbania che è calata del 4,6 per cento). Per Alessandria, in questo caso, l'andamento è assolutamente nella media per la somma – 6.362 euro – mentre l'incremento delle richieste si è fermata al +2,9 per cento contro il +7,4 per cento di Novara, il +7,8 di Vercelli, il +6 di Torino.

Se questi prestiti sono cresciuti poco, quelli personali hanno invece registrato un balzo in avanti molto netto. La media piemontese è stata di +3,6 per cento, con Alessandria che ha fatto i conti con un + 4,9 per cento, Asti +5 e Cuneo +9. L'importo medio in provincia è stato di 11.958 euro, questo più in linea con quello regionale (12.000).

Crif è un società specializzata in sistemi di informazioni creditizie, business information e soluzioni per la gestione del credito. Nel 2015 ha dichiarato un valore della produzione di 390 milioni di euro con un patrimonio netto di 169,3 milioni. L'elaborazione del Barometro è avvenuta sulla base dei datti raccolti da Eurisc (Sistema di informazioni creditizie di Crif) che raccoglie i dati relativi ad oltre ottanta milioni di posizioni creditizie.  
24/01/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Primo cogresso provinciale Uil Tucs dopo 4 anni
Primo cogresso provinciale Uil Tucs dopo 4 anni
Intervista a Marco Lodola e Giovanna Fra all'inaugurazione della loro mostra "Se Stasera Siamo Qui"
Intervista a Marco Lodola e Giovanna Fra all'inaugurazione della loro mostra "Se Stasera Siamo Qui"
Red Ronnie alla presentazione della mostra di Marco Lodola e Giovanna Fra
Red Ronnie alla presentazione della mostra di Marco Lodola e Giovanna Fra
Maestre senza laurea in presidio sotto la Prefettura
Maestre senza laurea in presidio sotto la Prefettura
L’originale Consorzio "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" a Tortona domenica 3 dicembre
L’originale Consorzio "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" a Tortona domenica 3 dicembre
Tony Coleman & Henry Carpaneto 5tet al Cinema Teatro Macallè  "Movie Blues"
Tony Coleman & Henry Carpaneto 5tet al Cinema Teatro Macallè "Movie Blues"