Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Valenza

“Il Pianeta lo salvo io!”: cosa possiamo fare per la Terra?

Sabato 28 gennaio Francesco Giorda al Teatro Sociale con lo spettacolo per i più piccoli del “Sabato pomeriggio in famiglia a teatro”
VALENZA - Prosegue al Teatro Sociale la proposta dedicata alle famiglie di Sabato pomeriggio in famiglia a teatro, ciclo di sei spettacoli pomeridiani che consentono di incontrare storie molto conosciute (e altre meno note, ma per questo non meno interessanti), in un succedersi di emozioni per adulti e più piccoli. Sabato 28 gennaio alle 16.30 sarà la volta di Il Pianeta lo salvo io!, una lettura animata interattiva dall’omonimo libro di Wines Jacquie firmata e interpretata da Francesco Giorda, un pratico manuale su come agire nel proprio piccolo per salvaguardare il nostro pianeta. Nel libro vengono illustrati centouno consigli pratici su come risparmiare le risorse naturali (acqua, energia elettrica, ecc…), come evitare di produrre e comprare materiali dannosi per l’ambiente, come riciclare e come ridurre l’inquinamento.

Il Pianeta è presentato come un personaggio animato che i ragazzi devono considerare come un amico. Come si fa per un amico, anche il Pianeta va aiutato quando è in difficoltà e si fa di tutto perché possa stare bene in ogni momento. Il protagonista è un personaggio bizzarro che illustrerà ai bambini alcuni dei "101 modi per salvare il pianeta" attraverso esperimenti pratici che coinvolgono il pubblico direttamente: dal gioco del lavarsi i denti risparmiando acqua, alle istruzioni per prepararsi una bibita dissetante senza inquinare; il tutto in una miscela di numeri di giocoleria, equilibrismo e magia.

I bambini scopriranno non solo come da piccoli gesti quotidiani possano derivare grandi vantaggi per il pianeta, ma anche come tanti oggetti, che spesso destiniamo alla spazzatura, siano invece giochi e divertimenti da scoprire e inventare. "Il Pianeta lo salvo io!", adatto a bambini di fascia d’età dagli 8 anni, è una produzione del Teatro della Caduta, in collaborazione con la casa editrice Edt.

Francesco Giorda, artista di strada, clown ed equilibrista, da oltre 15 anni porta in giro per l´Europa i suoi spettacoli. Vincitore del Premio per la valorizzazione del teatro di strada in Italia è uno dei fondatori del Caffè -Teatro della Caduta di Torino.

 Biglietti: euro 7 (merenda compresa); dal quarto componente della stessa famiglia, 3 euro.
Informazioni e biglietteria: Teatro Sociale di Valenza, apertura da martedì a venerdì dalle 16 alle 19, sabato dalle 10 alle 13; tel. 0131/942276

28/01/2017
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
La Barbera Incontra 2018 - Tre giorni di Musica, spettacolo, dibattiti e divertimento
La Barbera Incontra 2018 - Tre giorni di Musica, spettacolo, dibattiti e divertimento
Passodopopasso Attraverso i miei occhi - Un aiuto per Karoona
Passodopopasso Attraverso i miei occhi - Un aiuto per Karoona
Uno sguardo al futuro: undici artisti indagano sul nostro domani
Uno sguardo al futuro: undici artisti indagano sul nostro domani
La Barbera Incontra 15-16-17 giugno 2018 San Damiano d'Asti
La Barbera Incontra 15-16-17 giugno 2018 San Damiano d'Asti
L’originale Consorzio "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" a Valenza domenica 17 giugno
L’originale Consorzio "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" a Valenza domenica 17 giugno