Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Cronaca

Tenta di rubare 3600 kg di rame, identificato dopo due anni grazie ai Ris di Parma

Il tentao furto era avvenuto a maggio 2014 nella ditta Essex Italy di Quattordio. Il materiale biologico lasciato sul posto lo ha incastrato
FELIZZANO - Insieme ad alcuni complici aveva tentato di rubare 3600 kg di rame dal deposito di una ditta di Quattordio, dopo quasi due anni è arrivata a suo carico la denuncia dei Carabinieri di Felizzno, che lo hanno potuto identificare grazie alla collaborazione dei Ris di Parma.

I fatti si riferiscono al maggio 2014, quando l'uomo, un cittadino rumeno di 30 anni residente in provincia di Torino, si era introdotto all'interno del magazzino della Essex Italy di Quattordio riuscendo ad accumulare ben 99 bobine di rame, del peso variabile dai 20 ai 100 kg. Dopo aver tagliato la recinzione esterna e il filo spinato che sovrasta il muro di cinta della ditta, i malintenzionati si sono introdotti nella zona magazzino, liberando dal cellophane le bobine di rame poste sui bancali. Dopo averle preparate, le hanno spostate accumulandole nella zona della recinzione. Una parte di queste sono state poi trasportate all’esterno del muro di cinta, ma l’allarme lanciato dal personale di vigilanza ha permesso alle pattuglie dell’Arma di intervenire rapidamente sul posto, mettendo i ladri in fuga per le campagne circostanti. Del materiale biologico del 30enne era però rimasto sul luogo, risultato poi molto utile alle successive indagini condotte dal personale dei Ris di Parma. L'uomo è stato perciò identificato e denunciato, ancora sconosciuti i complici.
4/04/2016
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Taryn Donath Quartet apre la stagione del Macall? di Castelceriolo
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: la ricaduta dell'economia del lavoretto sugli alessandrini
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Gig Economy: il metodo d'indagine sulla provincia di Alessandria
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
Sabato 03 Novembre 2018 Taryn Donath Quartet in concerto al Macallé
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
La Psicomotricità Funzionale e il Training Attentivo Cognitivo Metodo Benso sbarcano ad Alessandria
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi
Biodigestore Carentino: il presidio contro il progetto durante la Conferenza dei Servizi