Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione
Alessandria

Nasce la prima 'Portineria di Quartiere': "Per ora solo in Pista, in futuro chiss..."

Inaugurata la prima 'Portineria di Quartiere'. Spesa a domicilio, fornitura di medicinali, pagamento bollette, ritiro e consegna pacchi, custodia temporanea di bambini o animali domestici: "Il nostro obiettivo aprire nuovi sportelli in altri quartieri della citt, e magari un giorno offrire un lavoro ai pi giovani"
ALESSANDRIA - “Avendo due genitori anziani mi sono immedesimata nei bisogni che come me hanno certamente tante altre famiglie del mio quartiere. L'idea di dare vita ad una portineria sociale nasce da qui”. A parlare è Raffaella Solimene, fondatrice della prima 'Portineria di Quartiere' di Alessandria, al civico 22 di via Wagner nel quartiere Pista.

Per le piccole necessità quotidiane un tempo ci si poteva rivolgere al portiere del proprio condominio; con gli anni, però, questa figura è praticamente scomparsa e a farne le spese sono stati soprattutto gli anziani che vivono da soli. “Fidelizzazione e fiducia”, sono le parole d'ordine con le quali opererà la 'Portineria', attiva a tutti gli effetti da lunedì 19. Un occhio di riguardo agli 'over 75' ma un aiuto concreto anche a coloro che, per motivi di lavoro o altro, hanno difficoltà nella gestione delle urgenze domestiche. La Portineria di Quartiere di via Wagner offre servizi di spesa a domicilio, fornitura di medicinali, pagamento bollette, ritiro o consegna pacchi, ritiro raccomandate, stampa di documenti o invio fax, custodia temporanea di bambini o animali domestici. 

All'inaugurazione del centro che ha avuto luogo nel pomeriggio di mercoledì 14 erano presenti il vicesindaco Davide Buzzi Langhi e l'assessore con delega all'Associazionismo Monica Formaiano. La Portineria di Quartiere, infatti, è patrocinata dal Comune di Alessandria. “Credo che questa iniziativa sia fondamentale per il territorio, presidiare un quartiere in questo modo è qualcosa di eccezionale. Quando Raffaella ci ha parlato del suo progetto abbiamo deciso di sostenerlo sin da subito. Daremo visibilità alla 'Portineria' e alle sue attività” commenta Buzzi Langhi. 

“Sono di origine campana – spiega Raffaella Solimene, membro della neonata Associazione di Promozione Sociale Saaf (Supporto e assistenza alternativa di fiducia al cittadino e alla persona) - ma vivo da tempo in questa città, che sono convinta abbia molto da offrire anche dal punto di vista umano. Credo però ci sia un gran bisogno di ridare fiducia alla cittadinanza. Volere è potere, anche ad Alessandria”.

L'auspicio è che lo sportello di via Wagner sia solo il primo di una lunga serie, “l'obiettivo è quello di far nascere altri 'info point' nei diversi quartieri della città” aggiunge la Solimene. “Ci piacerebbe, inoltre, che questo progetto diventasse col tempo un'opportunità di lavoro per i più giovani. Sarà perciò fondamentale fare rete con gli enti comunali, avremo bisogno del loro sostegno”.

Per poter usufruire dei servizi offerti dallo sportello di via Wagner è necessario un contributo economico, “al momento siamo in quattro, tutti volontari”, sottolinea la Solimene. L'adesione può essere mensile (60 euro), semestrale (50 euro mensili) o annuale (45 euro mensili). Gli orari sono ancora in via di definizione, "ma indicativamente lo sportello sarà attivo tutti i giorni dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15 alle 19”.

Per maggiori info contattare il numero 349 3362650.
16/03/2018
Alessandro Francini - redazione@alessandrianews.it
Versione stampabile   Invia articolo a un amico   Scrivi alla redazione


 
blog comments powered by Disqus



Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
Inaugurazione nuovo show-room Citro?n Grandi Auto
La Barbera Incontra 2018 - Tre giorni di Musica, spettacolo, dibattiti e divertimento
La Barbera Incontra 2018 - Tre giorni di Musica, spettacolo, dibattiti e divertimento
Passodopopasso Attraverso i miei occhi - Un aiuto per Karoona
Passodopopasso Attraverso i miei occhi - Un aiuto per Karoona
Uno sguardo al futuro: undici artisti indagano sul nostro domani
Uno sguardo al futuro: undici artisti indagano sul nostro domani
La Barbera Incontra 15-16-17 giugno 2018 San Damiano d'Asti
La Barbera Incontra 15-16-17 giugno 2018 San Damiano d'Asti
L’originale Consorzio "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" a Valenza domenica 17 giugno
L’originale Consorzio "Gli Ambulanti di Forte dei Marmi" a Valenza domenica 17 giugno